Viviamo il territorio di Mola di Bari

I cassoni, blocchi realizzati con pietrisco e cemento, raramente blocchi di pietra viva, posti per proteggere i moli dalle onde, sono strutture che raramente destano l'attenzione del fotografo dilettante o professionista. Vi assicuro, però, che se si osservano da vicino vi accorgerete che esprimono un fascino particolare. Questa sera Vi propongo quelli di Mola che ho fotografato oggi pomeriggio dopo aver fatto una salutare passeggiata sul nuovo lungomare e sul molo del porto.

Cliccare sull'immagine per visualizzare le altre fotografie.

Sono iniziati i lavori di rifacimento della rete fognaria a partire da Corso Di Vagno e che intereseranno una vasta zona del paese. Le strade interessate sono le seguenti:

Affatati-Balzano-Barbanente-Beccaria-Berardi-Boito-Bovio-Buonsante-Cadetto-Calabrese-Capozzi-Cerulli-Cesare Battisti-Cimarosa-Cipriani-Ciro Menotti-Clemente-Colombo-Colonna-Crispi-D'Alba-Daniele-De Amicis-De Bellis-De Liso-De Santis-De Serio-De Silvio-Di Vagno-Donizetti-F.lli Bandiera-Fanizza-Fiore-Fiume-Furio-Galliani-Gallone-Gambatesa-Garibaldi-Gentile-Gian Battista Vico-Gioberti-Imbriani-Italia (Corso)-Lattarulo-Macchiavelli-Malvina-Mameli-Manzoni-Martinelli-Massari-Matteotti-Mazzarelli-Miceli-Muratori-Mutassi-Nacherilli-Oberdan-Palumbo-Pansini-Parini-Pascazio-Pellico-Piazza degli Eroi-Piazza XX Settembre-Piccinni-Piero Delfino Pesce-Pinto-Pugliese-Quintino Sella-Quintino Sella (vico)-Rattazzi-Recchia-Regina Margherita-Ricasoli-Rotondi-Ruggero-Russo-S.Chiara-S.Giacomo-Sanzio-Scognetti-Solino-Spilotros-Tanzi-Tasso-Teutonico-Trotti-Umberto I-Valentino-Van Westerhout-Verdi-Vittorio Emanuele.

Cliccare sull'immagine per visualizzare le altre fotografie.

 

 

La novità in questo periodo è costituita dalli'nizio dei lavori di rifacimento degli impianti della fogna. In attesa che le condizioni meteorologiche mi consentano di produrre discrete immagini, ho pensato di pubblicare un lavoro (richiesto)che ho fatto per consentire all'architetto Bohigas di avere un quadro complessivo della costa molese. Naturalmente il tutto è restato totalmente a mio carico in quanto, in veste di fotoamatore ,non potevo emettere fattura. Giusto per la cronaca ricordo di aver speso circa £160.000 per ingrandimenti e copie varie.

 

Panoramica composta da più fotografie scattate dal molo di levante.

Panoramica composta da più fotografie scattate dal primo braccio del molo

Panoramica composta da più fotografie della città vecchia

Panoramica composta da più fotografie del Castello ed area antistante

Panoramica composta da più foto scattata dal molo di Portecchia

Panoramica composta da più foto di Portecchia

 

 

 

Mola di Bari - Se non si ricorda il vecchio non si può giudicare il nuovo.

 


Mola di Bari - Da due giorni sono iniziati i lavori di ripristino di parte della sede stradale che attravesa la Lama di Sant'Antonio. Al completamento dei lavori diventerà nuovamente accessibile agli automezzi ( con buona pace dei residenti?) via Carlo D'Angiò partendo da corso Italia. Per dare un'idea complessiva della lama propongo anche delle fotografie scattate in tempi diversi sia a monte che a valle dei lavori. A seguito dello scavo è stato interessante vedere riemergere parte della struttura del vecchio ponte stradale.

Clicca sull'immagine per visualizzare le altre fotografie.