Mola di Bari - Al rientro dalle vacanze pensavo di trovare buone nuove da proporre e invece ho trovato la realizzazione di un manufatto di cattivo gusto e poco augurante per il nuovo lungomare. Non bisognava essere necessariamente profeti quando il 10 Novembre affermavo che l'affidamento del cantiere ad un istituto di vigilanza privata di fatto faceva presagire il blocco dei lavori. Escludendo quelli relativi all'area antistante il Castello, completata la pavimentazione della strada e delle aree di parcheggio, per rendere fruibile l'intero lungomare, manca solo il completamento dell'impianto di pubblica illuminazione e l'installazione di porte e serramenti per la chiusura degli accessi all'impianto di sollevamento della fogna. Correva voce che il tutto sarebbe stato completato entro Natale, questa era la notizia che circolava, oggi, invece, si dice che sono finiti i soldi, che è in atto una nuova gara di appalto per l'acquisto della palificazione per l'impianto di illuminazione, che il tutto è fermo in quanto devono essere messo a bando la realizzazione sul lungomare di tre chioschetti ed altro ancora. Poichè corrono tante voci e le aspettative della maggioranza dei molesi (così come si usa parafrasare da un po' di tempo a questa parte ) sono state deluse, sarebbe opportuno che l'Amministrazione Comunale facesse sentire la sua voce. E a proposito di voce, cosa dice il Sindaco in merito alla realizzazione di una stele funeraria che si affaccia sul nuovo lungomare?

Cliccare sull'immagine per visualizzare le altre fotografie

Cliccare sull'immagine per visualizzare le altre fotografie


Commenti
Nuovo Cerca
+/-
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."